Gregory’s Hall of Fame

Dal 1996 il Gregory’s Jazz Club ha avuto il piacere e l’onore di ospitare concerti che hanno visto insieme alcuni prestigiosi ospiti internazionali e i migliori musicisti italiani. Li abbiamo raccolti (purtroppo non tutti) in una galleria fotografica con immagini gentilmente concesse (con tutti i diritti riservati all’autore) del fotografo Franco Diana.

In jazz we trust!


Nella hall of fame del Gregory’s hanno il loro posto Bobby Durham, Victor Lewis, Steve Grossman, Gregory Hutchinson, Bobby Watson, Joe Cohn, Tom Guarna, Lew Tabackin, Dave Liebman, Johnny O’Neal, Harold Mabern, Jeff Williams, Jerry Bergonzi, Bob Wilber, Jeremy Pelt, Joe Farnsworth, Ulf Wakenius, Itamar Borochov, Joe Sanders, Danny Grisset, Willie Jones III, Scott Hamilton, Rudy Royston, Alex Sipiagin, Rick Margitza, Eric Reed, Harvey Kaiser, Eric Harland, Randy Sandke, Spike Wilner, Tyler Mitchell, Denise King, Michael Rosen, Tony Scott, Chihiro Yamanaka, Eric Marienthal, Carlo Atti, Dario Deidda, Dado Moroni, Giovanni Amato, Roberto Gatto, Rosario Giuliani, Max Ionata, Antonio Faraò, Gegè Munari, Fabrizio Bosso, e Gianni Basso. Forse qualcuno lo abbiamo dimenticato (e ce ne scusiamo), di certo altri se ne aggiungeranno.

In Jazz we trust!

This post is also available in: Eng