Sab 20 Mag. 2017 h 22:00

Giovanni Amato Quartet

Giovanni Amato, che ha nel tocco morbido e potente la cifra stilistica della sua versatile e spontanea musicalità, (vincitore assoluto dell'"Italian Jazz Awards 2009" come migliore artista jazz Italiano dell'anno) è anche compositore di altissimo livello, ottimo arrangiatore, e si è esibito nei principali festival e club europei al fianco di figure quali Danilo Perez, Lee Konitz, Gary Peacoc, Steve Grossman,George Garzone, Bill Hart, Jerry Bergonzi, Bob Russo con la sua Chicago University Band, Tony Scott, Mike Goodrich, Ronnie Cuber, Diane Schuur, Kirk Lightsey, Vincent Herring, Avishai Cohen, Kevin Mahogany,Richard Galliano, Bob Mover, GeneJackson, Kenny Davis.

Stasera guida un quartetto che mette insieme alcuni dei migliori jazzisti italiani che continuano a studiare sul serio, a mettere insieme il patrimonio infinito che il jazz ha espresso nella prima metà del secolo scorso, con la necessità di trovare in quel solco la propria strada espressiva: Gianluca Figliola alla chitarra, Leonardo Corradi all'organo Hammond e Adam Pache alla batteria.

  • Giovanni Amato - Tromba
  • Gianluca Figliola - Chitarra
  • Leonardo Corradi - Hammond
  • Adam Pache - Batteria
Cena à la carte a partire dalle 19.30
Inzio concetto ore 22:00
€ 20,00 inclusa la prima consumazione, solo per il concerto
Via Gregoriana 54/a - Roma
06 6796386
3278263770
booking@gregorysjazz.com
I nostri contatti: +39 06 6796386 +39 327 8263770 booking@gregorysjazz.com
vai al programma completo