Mar 21 Mag. 2019 h 22:00

Leonardo Borghi – Jazz Session

Il piano trio di Leonardo Borghi, ogni volta con una ritmica diversa, e nel secondo set la jam session: è la Jazz Session del Martedì a Roma. Il primo set sarà aperto con il concerto di Leonardo Borghi, accompagnato di volta in volta da ritmiche di altissimo livello: verranno eseguite composizioni originali e arrangiamenti originali delle jazz song americane dei più importanti songwriters, e naturalmente anche favolosi brani dei grandi musicisti della storia del Jazz, composti da chi questa musica l’ha vissuta, suonata, elaborata. Un incontro settimanale insieme ai migliori musicisti della scena jazzistica, caratterizzato da una costante ricerca, compositiva ed esecutiva, un work in progress a cui musicisti e appassionati non possono mancare! A seguire nel secondo set, Jam Session con numerosi ospiti! La House Band è composta da Leonardo Borghi al pianoforte, al basso e alla batteria si alterneranno ogni Martedì musicisti del calibro di Marco Valeri, Vincenzo Florio, Stefano Nunzi, Andrea Nunzi, Marco Loddo, Enrico Morello, Luca Fattorini, Adam Pache… e tanti altri grandi artisti… Leonardo Borghi nasce a Reggio Emilia dove inizia i suoi studi presso il conservatorio locale. Completa la sua formazione a Roma, dove inizierà a suonare con alcuni tra i più importanti musicisti della scena jazz italiana e internazionale: Andy Gravish, Jeremy Pelt, Randy Sandke, Bob Mover, Jeff Williams, John O'Gallangher, Steve Grossman, Christopher Crocco, Tony Scott, Pat Senatore, Harvey Kayser, Thos Shipley, Giovanni Amato, Emanuele Basentini, Carlo Atti, Massimo D'Avola, Franco Ambrosetti, Carlo Battisti, Eddy Palermo, Pietro Ciancaglini, Emanuele Urso, Fabiano 'Red' Pellini, Luca Velotti, Harold Bradley, Carol Sudhalter, Marco Valeri, Francesco Lento, Vincenzo Florio, Marco Loddo, Andrea Nunzi, Stefano Nunzi, Maurizio Urbani, Aldo Bassi, Gianni Sanjust, Mauro Verrone, Giorgio Rosciglione, Gegè Munari, Enzo Scoppa, Cicci Santucci, Claudio Corvini, Enrico Ghelardi e tanti altri. Tra i vari progetti di cui si occupa sicuramente il più importante è il “Leonardo Borghi Trio” con Vincenzo Florio e Marco Valeri, con il quale ha suonato nei più importanti e prestigiosi Festival e Jazz Club, in Italia e all’estero.


Giorgio Rosciglione è considerato un maestro del jazz italiano; dal 1956 attivo sulla scena nazionale, ha fatto parte dell'orchestra della Rai e ha partecipato alle più celebri colonne sonore di compositori quali Ennio Morricone, Armando Trovaioli Piero Piccioni, Nino Rota. Partecipa, agli inizi degli anni ’90, ad “Umbria Jazz”. Ha suonato con i più grandi musicisti giunti in Italia dal 1977 ad oggi come, tra gli altri, Benny Golson, Kenny Barron, Mulgrew Miller, Joe Pass, Lee Konitz, Art Farmer, Steve Grossman, George Coleman, Tony Scott, Joe Morello, Kenny Clark, Tooth Thielemans, Gato Barbieri, Frank Rosolino, Freddie Hubbard, Kay Winding, Buddy De Franco, George Garzone, Jason Marsalis, Lou Donaldson, Shawnn Monteiro, Sal Nistico, Enrico Pieranunzi, Antonio e Massimo Faraò, Flavio Boltro, Stefano Di Battista, Laurent Coq, Frank Avitabile, Sara Lazarus, Vincent Bourgeyx, Massimo Urbani, Dado Moroni, Dede Ceccarelli, Marcello Rosa, Franco Cerri, Danilo Rea, Gegé Munari.


Gegè Munari è uno dei padri della batteria jazz in Italia e uno dei maggiori punti di riferimento per i giovani musicisti della scena nazionale. Nella sua lunga carriera si è esibito in club e festival di tutto il mondo al fianco di artisti quali Milt Jackson, Percy Heath; Dexter Gordon, Earl Hines. Munari ha segnato l'evoluzione dello swing italiano, mettendo il suo talento e la personalità al servizio di un modo di intendere il jazz, nel rispetto della tradizione e con il tocco magico di un vero e proprio fantasista.


  • Leonardo Borghi - Pianoforte
  • Giorgio Rosciglione - Contrabbasso
  • Gegè Munari - Batteria
Cena à la carte a partire dalle 19.30
Inizio concerto ore 22.00
€ 20,00 inclusa la prima consumazione, 
per assistere al solo concerto
Via Gregoriana 54/a - Roma
+39 066796386
+39 3278263770
I nostri contatti: +39 06 6796386 +39 327 8263770 booking@gregorysjazz.com
vai al programma completo